+39 039955829 gabrielerosano@gmail.com

FATTORI DI CRESCITA PIASTRINICI

Home » TERAPIE » FATTORI DI CRESCITA PIASTRINICI
Fattori-Piastrinici
Lavorazione-Fattori-Piastrinici | Dr.Gabriele Rosano

Le applicazioni cliniche dei fattori di crescita piastrinici costituiscono attualmente argomenti di ricerca di elevato interesse.
E’ ormai universalmente noto come essi giochino un ruolo essenziale nei processi di guarigione delle ferite e nella rigenerazione dei tessuti; per tale ragione, vengono già impiegati con successo in diverse branche della medicina: odontoiatria, chirurgia maxillo-facciale, chirurgia plastica, medicina estetica, ortopedia e oculistica.
Diversi studi scientifici sull’applicazione dei fattori di crescita hanno dimostrato un aumentato e più rapido processo di riparazione tissutale, sia in vitro che in vivo.
I lavori prendevano in considerazione i singoli fattori di crescita ricombinanti e ne dimostravano l’efficacia nella proliferazione cellulare, nella cicatrizzazione delle ferite e delle ulcere, nell’osteosintesi, nell’angiogenesi, nella guarigione dei tessuti parodontali, nella chiusura dei fori della macula retinica e nella maturazione del sistema nervoso.
La caratteristica fondamentale di tali fattori è la capacità di agire sui normali processi di differenziazione e replicazione cellulare implementandoli.
In particolare, a livello del tessuto osseo, hanno attività mitogena sulle cellule staminali mesenchimali, ne possono influenzare la differenziazione verso una linea cellulare piuttosto che un’altra, stimolano l’angiogenesi e promuovono la produzione di collagene.

Il concentrato piastrinico utilizzato dal Dr. Rosano, nell’ambito della chirurgia maxillo-odontostomatologica, è l’L-PRF: si tratta di un concentrato di proteine autologhe (cioè del paziente) di origine piastrinica e plasmatica, ottenute a partire da un determinato volume di plasma derivante dal paziente stesso tramite prelievo endovenoso e sottoposto a centrifugazione in macchinari appositamente dedicati.

Ne deriva così un plasma ricco di piastrine con tutte le proteine e i fattori di coagulazione plasmatici.
Si ottiene una sorta di “trombo bianco” con la consistenza di un gel elastico e manipolabile, che può essere utilizzato da solo, per colmare ad esempio un difetto osseo dopo l’estrazione di un dente, oppure mescolato a un innesto osseo di tipo autologo o a qualunque altro biomateriale xenogenico, al fine di promuovere una migliore rigenerazione tissutale e ossea.

Per quanto concerne la tecnica di preparazione di tali concentrati piastrinici ed il loro successivo impiego nella pratica clinica, il Dr. Rosano ha avuto uno specifico training presso l’istituto Ortopedico Galeazzi di Milano, struttura ospedaliera con la quale ha collaborato per 10 anni in qualità di medico odontoiatra del reparto di Odontostomatologia.

Cos’è l’L-PRF?

L-PRF è un protocollo biologico di fibrina autogena polimerizzata fisiologicamente, ricca di piastrine, leucociti, fattori di crescita e proteine plasmatiche (tra cui fibronectina e vitronectina).
Per ottenere la molecola naturale di fibrina (con struttura trimolecolare, quindi particolarmente elastica) è sufficiente prelevare in studio il sangue del paziente con l’apposito Kit monouso. Il prelievo ematico viene centrifugato all’interno dell’IntraSpin (unico protocollo certificato medical device, FDA e CE per uso odontoiatrico) senza l’utilizzo di anticoagulante in provetta e senza ulteriore manipolazione. Infatti L-PRF risulta essere l’unico concentrato piastrinico a sistema di preparazione “chiuso” come prescritto dal recente decreto ministeriale del 02-11-2015. Nei 7 giorni successivi all’atto chirurgico, che risultano essere i più critici, grazie al graduale rilascio di fattori di crescita, L-PRF favorisce attivamente una rapida cicatrizzazione dei tessuti molli, nonché una più rapida guarigione ossea, anticipando i tempi di mineralizzazione della matrice ossea stessa e del rientro clinico.

Testimonials

I nostri pazienti dicono

stelle

"Temevo il dentista fin da piccola, ma da quando ho trovato Gabriele Rosano ho capito che non avevo motivo di preoccuparmi. "

Giorgia

stelle

"Ho affidato la cura del mio sorriso agli specialisti degli Studi Rosano e non me ne sono mai pentito. Sorrido a 32 denti ogni giorno! "

Mario 

stelle

"Fumo sin da adolescente, ma con il trattamento sbiancante di Gabriele Rosano nessuno potrebbe mai dirlo o pensarlo. Mitico!"

Stefania

stelle

"Grazie alle attenzioni di Gabriele i miei bambini non hanno mai sofferto il dentista, anzi... ogni volta sono contenti di rivederlo!"

Alessandro